CORSI DI CESTI

Dalla pianta al cesto, imparare per cicli completi

Per fare un cesto, in teoria basta un coltellino.

Si comincia col riconoscere le piante utili (rami, foglie, canne, piccoli tronchi), sapere dove crescono, come si coltivano, quando si tagliano e come si conservano e come si ammollano. 

Ci sono un'infinità di materiali che la natura ci dona gratuitamente; se raccolti nel modo giusto, non si fa alcun danno ambientale. Nel corso si fa un piccolo viaggio fra diversi materiali e stili regionali tradizionali per poter intrecciare oggi e immaginare utilizzi creativi un domani. Poi ci si mette all'opera e apprendendo le lavorazioni passo passo si porterà a casa il cesto finito.

Prossimi Corsi

Arrivederci all'autunno


Se desiderate partecipare a dei corsi per l'intreccio 

potete contattare  lungointreccio@gmail.com 

Ospitare un corso di cesteria

Ospitare un corso di cesteria è molto semplice.

Basta avere una stanza (riscaldata se fa freddo) di almeno  40 mq. Per una o due persone che mettono la sala, prendono le iscrizioni e pubblicizzano l'iniziativa, il corso è gratis.

Per il pranzo basta dire che ognuno porti qualcosa da condividere oppure lo può proporre chi ospita regolandosi direttamente con i partecipanti.

per informazioni

a.magnolini@gmail.com  347 2237427

Corsi e livelli

-I° livello - Corso di base: dalla pianta al cesto

-II°-III° livello -Corsi di cesteria monografico : 

-riprodurre un cesto tradizionale 

     -paniere dell'appennino con bordo "a corda"

     -cesti con la canna comune del centro sud Italia

      -cesti con "intreccio corale"

      -cesti a coste a mezza sfera (gavagn) in salice e vitalba

      -ceste grandi: da legna, da panni o gerle.

-Intrecci da giardino, istallazioni artistiche su piccola e grande scala