Forni in terra cruda

homehome.htmlhttp://www.passileggerisullaterra.itshapeimage_1_link_0
Englishhome_english.htmlclay_oven_english.htmlshapeimage_2_link_0
 
 

Quando la terra incontra il fuoco e lo contiene possono nascere forni che sono i primi della storia dell’uomo. Semplici, geniali e funzionali. La terra ha un’ottima resistenza al calore. Se unita alle fibre vegetali si possono creare impasti che possono coimentare molto bene e trattenere il calore per molto tempo... Sono  costruiti per lo più con materiali naturali  e quindi sono ad impatto molto vicino allo Zero. Sono molto economici in autocostruzione 

Non solo terra

“il tarta-forno”

“forno”

“Granchio forno”

“Gatto forno”

“forno carpa”

Vaiano (PO) “forno leone”

Vaiano (PO) “elephant oven”

Buon appetito a tutti!

Il piano del forno può essere fatto di mattoni refrattari, pietre che resistono al calore oppure mattoni “vecchi” fatti a mano (i mattoni “nuovi” estrusi sfogliano con il calore).

La volta può essere fatta interamente con un impasto di terra cruda (aiutandosi con una dima di sabbia o con una cupola intrecciata con i rami). Si possono utilizzare coppi o mattoni vecchi legati con terra cruda oppure mattoni secchi di terra cruda. Tutte tecniche da esplorare in autocostruzione.

La coibentazione e le finiture possono essere le più fantasiose...


Vai all’articolo Autocostruirsi un forno di terra cruda



Video della costruzione di un forno con cupola di mattoni vecchi e terra cruda

https://www.youtube.com/watch?v=Ib2iIfDcjh0


 

Alcune Varianti:

Il forno russo a fiamma indiretta


Ci sono anche altri modelli tradizionali in giro per il mondo, alcuni di questi funzionano molto bene: in Siberia è stato elaborato questo tipo di forno dove la legna brucia in una camera di combustione a parte in modo molto efficiente, solo le fiamme salgono nel piano del forno. Con 8kg di legna si raggiungono 300°C.

Il piano del forno non si sporca con cenere e carboni. Se scende di temperatura basta mettere due bacchetti e poi infornare di nuovo.

I fumi vanno in speciali camere dove scambiano calore con la muratura e aiutano a scaldare la casa per circa 24 ore con un fuoco



Forno Bidone

In sud America è conosciuto il “forno cileno” fatto con un bidone  ripulito dove i fumi girano attorno, è un forno dove il fumo non entra nella camera di cottura dei cibi e si può cucinare con un fuoco continuo.